Moratorie

Ma in fondo Giuliano Ferrara cosa ha chiesto, con la sua proposta di moratoria sull’aborto? Di garantire “fondi al movimento per la vita e ai centri di assistenza che lavorano contro l’aborto”. D’accordo, sui centri sarebbe forse il caso di vigilare, ma non è la fine del mondo. Intanto però il dibattito ferve, e nessuno si prende la briga di trovare una risposta concreta, laica e razionale all’appello. Eppure è semplice: si introduca l’Ici sui cinema parrocchiali, e i fondi sono bell’e trovati.

Comments are closed.