La conduzione flessibile

Striscia la notizia è passata dalla doppia conduzione al turn over perpetuo dei conduttori. Hanno cominciato prendendo in prestito per una settimana la De Filippi, che poi a causa degli spostamenti del palinsesto dovuti alla morte del papa si è ridotta a quattro sole puntate (ma questo probabilmente è stato più una fortuna). E già quell’idea ci era sembrata un atto di disperazione, poi però sono passati alla rotazione giornaliera, ogni giorno una coppia diversa, una sorta di menù settimanale. A quel punto abbiamo capito quanto fosse profonda quella disperazione. Forse volevano combattere la costante perdita di ascolti e l’altrettanto costante monotonia spiazzando il telespettatore e in un certo senso ci sono riusciti, ma […]

Le nozze penitenziali di Camilla

Ce l’hanno fatta. Con trentacinque anni di ritardo Carlo e Camilla si sono sposati. Dopo essere stato osteggiato, rimandato e pure posticipato in extremis, il matrimonio ha finalmente avuto luogo sabato pomeriggio nel municipio e più tardi nella cappella di San Giorgio a Windsor. Con questo speriamo sia chiusa, ma veramente chiusa, la più antica telenovela ancora in onda (dopo Sentieri). Ma con questi due protagonisti è difficile dirlo. Di certo un’ulteriore puntata sarebbe fatale per la salute della Regina. Facevano un po’ tenerezza i due attempati sposini, perché nel giorno che segnava il coronamento del loro amore, quello che avrebbe dovuto chiudere il chiacchierato passato, o almeno far girare pagina (ai tabloid), ogni […]

La fine biologica di ER

Noah Wyle, il dottor John Carter di ER, lascerà la serie a fine stagione dopo undici anni. La sua uscita decreta la fine biologica del telefilm. Sebbene siano previste delle partecipazioni dell’attore in quattro puntate delle prossime due stagioni, è chiaro che ER non sarà più lo stesso e a dir la verità era ben chiaro già da tempo. Da tempo infatti aveva cominciato a dare gravi segni di cedimento, perdendo progressivamente tutti i protagonisti più importanti e scadendo nelle sceneggiature (il cui punto peggiore era stato toccato nella decima stagione con l’ingloriosa morte di Missile Romano, schiacciato da un elicottero in una scena degna dei Looney Tunes). Già nel 1999, con l’abbandono di […]

A volte ritornano

Qualche sera fa, facendo zapping, ci siamo ritrovate tutto a un tratto in pieni anni Ottanta. Su Italiauno stava andando in onda nientemeno che V-Visitors. Se non avete la più pallida idea di quello di cui stiamo parlando, probabilmente è perché all’epoca non avevate ancora raggiunto l’età della ragione. Molto prima che X-Files, Roswell, Taken e tutti gli altri alieni (che nel frattempo hanno infestato le nostre vite) arrivassero sugli schermi, i Visitors erano già diventati storia. Era infatti il 1984 quando i famosi lucertoloni verdi entrarono nello nostre case fingendosi amici pacifici. Divenendo ben presto una serie di culto. Probabilmente è per questo che quando quella sera ci siamo ritrovate con vent’anni di […]

Fenomenologia del reality show

Con l’inizio della Fattoria abbiamo perso il conto dei reality show attualmente in onda. Possiamo però dire con certezza che, limitandoci a quelli propriamente detti, siamo arrivati a quota quattro. Oltre alla Fattoria abbiamo: Ritorno al presente, che visto gli scarsi ascolti, verrà chiuso con parecchie settimane di anticipo (è evidente che Raiuno non ha il fisico per i reality); Music Farm, che con la nuova formula sembra proprio funzionare; Campioni, il reality più lungo della stagione, che si trascina da mesi tra alti e bassi. E non abbiamo contato tutti i programmi che reality di fatto lo sono diventati (come Amici di Maria de Filippi). Insomma, siamo circondati. Il problema più grave, però, […]

La catena alimentare sanremese

Di Sanremo non si butta via niente. Semmai ce ne fosse stato bisogno, la settimana post sanremese ci ha tolto tutti i dubbi in proposito. Dopo la full immersion di fiori e canzoni, a Rai Uno devono aver pensato che qualcuno avrebbe potuto patire la nostalgia per la kermesse. E desiderando più di ogni altra cosa andare incontro ai bisogni del telespettatore, si sono inventati una comoda ed economica cura omeopatica: Sanremo contro Sanremo. In un colpo solo sono perciò riusciti a riciclare la scenografia dell’Ariston, l’orchestra e i vincitori delle cinque categorie in gara. Infatti l’idea era quella di mettere in competizione tra loro le quattro squadre degli anni ‘60, ‘70, ‘80, ‘90, […]

L’ipnotico acuto di Mr Sanremo

Doveva essere il Festival di Bonolis e senza dubbio il Festival di Bonolis è stato. Ma è stato soprattutto il Festival del ritorno dei grandi ascolti, dopo alcuni anni di graduale e inarrestabile declino. Paolo non si è risparmiato, accompagnandoci attraverso cinque lunghissime serate, che spesso si sono protratte più a lungo del consueto (e abbiamo detto tutto). Inizialmente la nuova formula della gara, con l’introduzione delle categorie, ci era sembrata inutile e dannosa. Ma ha avuto i suoi lati positivi, permettendo delle eliminazioni indolori (anche se non sempre condivisibili) e in definitiva raggiungendo lo scopo: dare al paludato Festival quel tocco di reality show che non guasta mai. Se però dovessimo individuare precisamente […]

Boston Public

Da questa settimana Boston Public, il telefilm di Italia 1 che aveva da poco preso il posto di Paso Adelante, sarà spostato (ma noi preferiremmo dire retrocesso) dal primo pomeriggio alle 11.20 del mattino. Boston Public è un’altra bella serie ideata da David E. Kelly che con The Practice e Ally McBeal ci aveva già abituati a un modo incisivo e originale (se non addirittura sfacciato) di trattare le sue storie. E se per le due precedenti creature non si era allontanato di molto dal terreno conosciuto, passando – seppur attraverso due mondi paralleli e diversissimi – da uno studio legale (quello di Bobby Donnell) all’altro (quello di Fish e Cage), con Boston Public […]

L’inizio della fine della fiction

La settimana scorsa è finalmente terminato RIS – Delitti imperfetti. Gli affezionati ascoltatori però non temano, sono già in lavorazione i nuovi episodi. Potremmo dire che si è letteralmente concluso con il botto, e non ci riferiamo naturalmente solo al boom di ascolti che ha premiato l’ultima puntata. L’episodio infatti si è chiuso, assieme a una delle trame che hanno fatto da filo conduttore a tutta la serie (quella dell’emulo di Unabomber), con una esplosione in grande stile – con tanto di rallenty sul finale – proprio nei laboratori della scientifica di Parma. Una scena che, se non fosse stata già ampiamente anticipata dagli spot pubblicitari durante la settimana, avrebbe forse potuto conservare quel […]

La finestra sul cortile di casa

Questa settimana, per i fortunati possessori di una parabola, l’appuntamento da non perdere è Desperate Housewives, che prende il via su Fox Life giovedì 17 febbraio alle 21.50. Fin dal suo esordio sugli schermi della Abc il telefilm ha fatto parlare di sé, l’idea di mostrare la vita disperata e i panni sporchi (mai modo di dire fu più appropriato) di un gruppo di casalinghe della provincia americana non poteva che far discutere. Con chiaro riferimento a Sex and the City, la stampa l’ha definito subito “Sex and the suburbs”, ma la serie è molto più di questo. E’ una sapiente combinazione di commedia e mistero, un continuo alternarsi tra la routine della vita […]