Modesti

Dalla prestigiosa rivista Aspenia, in un’intervista, leggiamo testualmente: “L’Europa non è una grande potenza. Il mio è un invito preciso alla modestia: non conviene e non serve innamorarci troppo di noi stessi”. A pronunciare queste parole è Giuliano Amato. E per carità, che non serva e non convenga innamorarsi troppo di se stessi, se lo dice lui, noi gli crediamo sulla parola. Ma la vera notizia, in armonia con lo spirito natalizio di questi giorni, è il suo invito alla modestia. Dopo sessant’anni che non si parlavano, la loro rappacificazione è una piacevole sorpresa.

Comments are closed.