Fare filosofia è trattenersi

Come ho detto sovente, la filosofia non mi porta a nessuna rinuncia, perché non mi vieto di dire qualcosa, bensì abbandono una certa combinazione di parole come priva di senso. Ma in un altro senso la filosofia esige una rinuncia, però una rinuncia del sentimento, non dell’intellltto. Ed è forse questo il motivo che la rende così difficile a molti. Può essere difficile non usare un’espressione, com’è difficile trattenere le lacrime o uno sfogo dell’ira.
(Ludwig Wittgenstein, The Big Typescript)

a cura di Massimo Adinolfi

Comments are closed.