Il capo della libertà

Convinti come siamo della necessità del dialogo, in segno di buona volontà, ci uniamo di tutto cuore all’elogio che di Silvio Berlusconi ha fatto oggi al Giornale (che lo riporta con la dovuta evidenza, anche nella titolazione), la pasionaria storaciana Daniela Santanchè: “Un capo-popolo più che uno statista. Tra il guru e il mago”.

Comments are closed.