Fermi

Siamo certi che il ministro Fabio Mussi crede fermamente che i conti pubblici siano allo sfascio, per colpa del governo precedente. Siamo certi che il ministro Mussi crede fermamente che il governo attuale non abbia mai pensato di risolvere il problema semplicemente aumentando a dismisura le tasse. Siamo certi che il ministro Mussi crede fermamente che se i conti sono allo sfascio e se il problema non si può risolvere solo con nuove tasse, allora occorre tagliare la spesa. Ma nel momento in cui Mussi e tanti suoi colleghi tornano per l’ennesima volta a minacciare le dimissioni se i tagli riguarderanno anche i loro ministeri – senza mai muoversi, ben inteso – ci viene il dubbio che il problema sia proprio la loro fermezza.

Comments are closed.